top of page

sab 18 nov

|

Davanti Bar Romano, angolo P. Maggiore

Bologna Ebraica indimenticabile: tra curiosità e reperti ritrovati

La presenza della comunità ebraica in città ha origini antichissime e ha dato vita a una relazione con la comunità locale feconda ma difficile e a tratti drammatica. Il pregiudizio religioso lascia tracce nell’arte oltre che nell’urbanistica con la creazione del ghetto e la distruzione del cimitero.

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
Bologna Ebraica indimenticabile: tra curiosità e reperti ritrovati
Bologna Ebraica indimenticabile: tra curiosità e reperti ritrovati

Date Disponibili

18 nov 2023, 10:00 – 12:00

Davanti Bar Romano, angolo P. Maggiore, Via de' Pignattari, 1c, 40124 Bologna BO, Italia

Info sull'evento

La presenza della comunità ebraica in città ha origini antichissime e ha dato vita a una relazione con la comunità locale feconda ma difficile e a tratti drammatica. Il pregiudizio religioso lascia tracce nell’arte -ne abbiamo un esempio nella decorazione della cappella di sant’Abbondio in san Petronio- oltre che nell’urbanistica della città con la creazione del ghetto e la distruzione di quell’importante elemento identitario che fu il cimitero urbano di cui restano alcune lapidi di grande valore che potremo vedere al Museo Medievale.

La particolarissima decorazione esterna di palazzo Bocchi testimonia del rilievo della presenza ebraica in ambito culturale.

Tocca alla Biblioteca Universitaria il privilegio di conservare il Sefer Torah Rotulo 2 contenente il testo del Pentateuco ebraico più antico del mondo. Un documento eccezionale con una storia romanzesca ora recuperato e accessibile grazie al lavoro degli esperti dell’Università di Bologna. Avremo la possibilità di conoscerne la storia e di vederlo nella sua versione digitale insieme ad una preziosissima copia del Codice di Avicenna tradotto in ebraico.

Itinerario: Basilica di San Petronio – Cappella di S. Abbondio (interno), Museo Medievale (lapidi ebraiche), Palazzo del Monte di Pietà, Palazzo Bocchi, Ghetto, Biblioteca dell'Università (antica sala di lettura e aula magna)

Al presente biglietto è da aggiungere 1€ a testa per l'ingresso nella Cappella di S. Abbondio

Punto di ritrovo: davanti al Bar Romano, angolo di piazza Maggiore, via de' Pignattari, 1c,  Bologna

Durata del tour: 2 h

Tutte le nostre visite guidate sono condotte da guide turistiche con patentino

Necessario arrivare 10 minuti prima dell'inizio del tour. Le visite iniziano con la massima puntualità.

Biglietti

  • Biglietto Base

    I bambini e ragazzi sotto i 10 anni non pagano.

    15,00 €
    Vendita terminata

Totale

0,00 €

Condividi questo evento

bottom of page