top of page

sab 16 mar

|

Fronte gelateria La Rocca

SAN GIOVANNI IN PERSICETO: Nel magico mondo di Sangio

I suoi abitanti lo chiamano confidenzialmente "Sangio" questo paese che deve alle sue origini longobarde l’inconfondibile forma rotonda del suo cuore antico. Camminare per Sangio riserva sorprese inaspettate, luoghi metamorfici dove fantasia e realtà, ironia e “sbuzzo” vanno a braccetto.

SAN GIOVANNI IN PERSICETO: Nel magico mondo di Sangio
SAN GIOVANNI IN PERSICETO: Nel magico mondo di Sangio

Date Disponibili

16 mar 2024, 10:00 – 12:00

Fronte gelateria La Rocca, Parco Raffaele Pettazzoni, 10, 40017 San Giovanni in Persiceto BO, Italia

Info sull'evento

I suoi abitanti lo chiamano confidenzialmente "Sangio" questo paese che deve alle sue origini longobarde l’inconfondibile forma rotonda del suo cuore antico.

Camminare per Sangio riserva sorprese inaspettate come la “Passeggiata degli Incontri” e la “Piazzetta degli inganni”, luoghi  metamorfici dove fantasia e realtà, ironia e “sbuzzo” vanno a braccetto generando visioni stranianti e surreali.

Una visita ai luoghi tipici della vita sociale e religiosa di un paese con tanta storia alle spalle permette di scoprire come a Sangio il presente si innesta sul passato generando bellezza e occasioni di incontro e cultura a tutto tondo senza nulla perdere.

Ce lo testimoniano la Collegiata e il Museo di Arte Sacra con il loro patrimonio ricco di valore artistico e di curiosità intriganti così come la chiesa e il convento di San Francesco oggi sede del museo Fisica Experience dove ci si smarrisce nei misteri del tempo e dello spazio.

Il tempo e lo spazio. Il “pallino” di Lodovico Pasquali che con i suoi Astrofili ha regalato a Sangio un planetario e tanto altro facendo di un piccolo centro di pianura un luogo ricco come nessun altro di suggestioni e divulgazione scientifica.

Per non parlare del Carnevale e dei carnevalai, della partecipanza e dei suoi riti, del teatro, piccolo gioiello sempre attivo, dei numerosi talenti figli di questa terra e di Re Gino. Chi è Re Gino? Venite a scoprirlo a Sangio!

Luoghi toccati durante la visita: Piazzetta degli inganni, Passeggiata degli incontri, Ex Convento di San Francesco ora museo Fisica Experience (l’affresco ritrovato), Ex Chiesa di San Francesco (il Guercino rubato), Piazza del Popolo o salotto del tempo ritrovato, La Collegiata e il Museo di Arte Sacra (dipinti di: Guercino, Francesco Albani, Ubaldo Gandolfi, Tiarini, Creti, Francia) e Teatro Comunale.

Punto di ritrovo: Fronte gelateria La Rocca, Parco Raffaele Pettazzoni, 10, San Giovanni in Persiceto 

Durata della visita: 2h

Tutte le nostre visite guidate sono condotte da guide turistiche con patentino.

Necessario arrivare 10 minuti prima dell'inizio del tour. Le visite iniziano con la massima puntualità.

Percorso privo di barriere architettoniche, dedicato anche a persone con disabilità motorie.

Biglietti

  • Biglietto Base

    Biglietto valido dai 19 anni compresi in su.

    15,00 €
  • Biglietto Disability Card

    Biglietto per possessori di Disability Card da presentare alla guida.

    12,00 €
  • Biglietto Under 18

    Biglietto valido dagli 11 ai 18 anni. Sotto i 11 anni il biglietto è gratuito.

    12,00 €

Totale

0,00 €

Condividi questo evento

bottom of page