top of page

dom 05 mag

|

Davanti ingresso chiesa

Visita alla chiesa di San Francesco in Rocca

San Francesco in Rocca è unanimemente riconosciuta come uno degli edifici religiosi più belli e ben conservati dell'intera regione.

Visita alla chiesa di San Francesco in Rocca
Visita alla chiesa di San Francesco in Rocca

Date Disponibili

1 altre date

05 mag 2024, 11:00 – 12:00

Davanti ingresso chiesa, Piazzale della Rosa, 19, 41049 Sassuolo MO, Italia

Info sull'evento

La Chiesa di San Francesco in Rocca, originariamente conosciuta come Cappella Palatina, occupa una posizione centrale nel cuore di Sassuolo, precisamente in Piazzale della Rosa, in prossimità del Palazzo Ducale. Il suo imponente fascino si lega strettamente alla trasformazione del castello di Sassuolo in una sontuosa residenza di villeggiatura dei duchi d'Este, un progetto avviato nel 1650.

Il talentuoso architetto romano Bartolomeo Avanzini fu il progettista di questa straordinaria chiesa, che sorse sul lato opposto della preesistente cappella, demolita per ampliare la piazza e creare un collegamento con i nuovi giardini ducali sottostanti. Nel 1667, l'architetto ducale Antonio Loraghi, successore di Avanzini, completò la chiesa aggiungendo il coro destinato ai Confratelli del SS. Crocefisso, confraternita incaricata della cura dell'edificio e della custodia dell'immagine miracolosa del Cristo in Croce noto come Santo Tronco sin dal Cinquecento.

La struttura della chiesa, ad aula unica, è arricchita da due imponenti altari laterali dedicati alla B.V. del Pellegrino  e al Santo Tronco. L'intero edificio è avvolto da una straordinaria decorazione, dipinta a finta prospettiva, che va dal soffitto al pavimento. Questo capolavoro scenografico è frutto del lavoro dei pittori di corte Jean Boulanger, Gian Giacomo Monti e Baldassarre Bianchi, quest'ultimo coinvolto anche nella decorazione dell'adiacente reggia. Una galleria segreta in legno laccato e dorato collega la chiesa agli appartamenti ducali.

Gli altari, anch'essi realizzati in legno laccato e dorato, ospitano importanti opere d'arte, tra cui un frammento di affresco del XV secolo noto come la Madonna del Pellegrino, forse opera di Giovanni da Modena. Inoltre, vi è una grande pala dipinta dal fiammingo Michele Desubleo, originariamente realizzata a Venezia e successivamente trasferita a Modena via acqua. A destra, l'altare del Santo Tronco è coperto da un dipinto mobile che si solleva e si abbassa durante le cosiddette "scoperte".

Il coro della chiesa è adornato da affreschi notevoli, mentre sulla tribuna spicca l'organo seicentesco costruito da Giovan Battista Anzolino e Antonio Moretti. Oggi, grazie all'organizzazione attenta dell'Arciconfraternita, la chiesa ospita un piccolo ma suggestivo museo che espone gli arredi originali e una collezione di ex voto dipinti. 

San Francesco in Rocca è unanimemente riconosciuta come uno degli edifici religiosi più belli e ben conservati dell'intera regione.

Punto di ritrovo: davanti ingresso chiesa di San Franceso, Piazzale della Rosa, 19, Sassuolo

Durata del tour: 60 minuti

Guida turistica: Fabiola Ganassi

Tutte le nostre visite guidate sono condotte da guide turistiche con patentino

Necessario arrivare 10 minuti prima dell'inizio del tour. Le visite iniziano con la massima puntualità.

Percorso privo di barriere architettoniche, accessibile anche a persone con disabilità moto

Biglietti

  • Biglietto Base

    Biglietto valido dai 19 anni compresi in su.

    15,00 €

Totale

0,00 €

Condividi questo evento

bottom of page